Tiglio

I suoi fiori, che sbocciano tra giugno e luglio, hanno un profumo molto intenso che caratterizza le notti estive e che attrae particolarmente le api, tanto che la raccolta si protrae anche nelle ore serali.

Miele cristallizzato con riflessi gialli dall’ambrato al dorato, che conserva l’aroma persistente del fiore con il suo profumo intenso di menta e salvia fresca. Ottimo abbinato al parmigiano, ai pecorini di media stagionatura ed a tutte le ricette alla salvia, come i tortelli. Da provare anche nell’impasto degli gnocchi di patate o per un ripieno di tortelloni con patate e parmigiano.

Tiglio

Tiglio